TV: BUONTEMPO, NO ALL'INCIUCIO TELEVISIVO-ISTITUZIONALE
TV: BUONTEMPO, NO ALL'INCIUCIO TELEVISIVO-ISTITUZIONALE
''SULLE RIFORME, TUTTO IL POLO PER LA COSTITUENTE DI SEGNI''

Roma, 11 dic. - (Adnkronos) - ''Qualsiasi accordo sul sistema radiotelevisivo non deve avere nulla a che fare con la strada da scegliere per arrivare alle tanto auspicate riforme istituzionali''. E' il commento di Teodoro Buontempo sulla trattativa in corso tra l'Ulivo e il Polo, che riguarda l'emittenza, i decreti, le riforme.

''Il milione di persone che sono venute in piazza a sostenerci non capirebbero il perche' di una tale apertura di credito verso un governo che fa acqua da tutte le parti -afferma il deputato di An- L'accordo sulle telecomunicazioni non puo' infatti influire sulla posizione del Polo sulle riforme istituzionali che, anzi, dovrebbe essere sempre piu' nettamente quella della Costituente proposta da Mariotto Segni''.

(Pol/Zn/Adnkronos)