TV: PRESIDENTI, CONSIGLIERI E D.G. RAI LANCIANO ''ALLARME''
TV: PRESIDENTI, CONSIGLIERI E D.G. RAI LANCIANO ''ALLARME''
CON EMENDAMENTO TV PUBBLICA TOTALMENTE SOGGETTA AI POLITICI

Roma, 11 dic. -(Adnkronos)- Dopo la nota del cda anche singolarmente presidente, consiglieri e direttore generale della Rai scendono in campo contro l'emendamento al ddl di conversione del decreto ''salva-Rai''. ''Il presidente, i consiglieri di amministrazione e il direttore generale -afferma una nota- intendono lanciare un allarme poiche' tale emendamento snatura la struttura societaria della Rai impedendone l'autonomia e la sottopone al controllo totale sulla gestione da parte di un organo politico parlamentare''.

''In tal modo -conclude la nota- la Rai verrebbe ad essere l'unico esempio di tv pubblica totalmente soggetta ai politici''.

(Inf/Pn/Adnkronos)