UE: SALVI - NON SOLO MONETA, PIU' SPAZIO ALL'OCCUPAZIONE
UE: SALVI - NON SOLO MONETA, PIU' SPAZIO ALL'OCCUPAZIONE

Roma, 11 dic. (Adnkronos) - La costruzione europea non deve basarsi solo sulla moneta unica ma deve accentuare la lotta alla disoccupazione. Nel commentare con ''vivo apprezzamento'' l'intervento di Romano Prodi oggi in Commissione Esteri al Senato, Cesare Salvi afferma che dal vertice europeo di Dublino ''deve ripartire con forza e nettezza il progetto originario di Maastricht. In questa fase della costruzione europea deve ripartire l'impegno europeista che non si esaurisca nel pilastro monetario. In tutti i paesi esiste il problema del consenso sull'Europa e se questa si presentera' con il volto dei sacrifici, del monetarismo, la crisi di consenso potra' assumere dimensioni preoccupanti''.

''E' necessario, in primo luogo, che l'aspetto occupazionale abbia concretezza e incisivita', cio' che ancora non appare. In secondo luogo, la riforma istituzionazionale, che -ha aggiunto il capogruppo della SD al Senato- dia spazio ad un 'governo europeo' democraticamente legittimato, deve marciare di pari passo con l'Unione monetaria. Bisogna evitare che il primo gennaio 1999 manchi un adeguato contrappeso democratico ai poteri forti che spetteranno alla Banca centrale europea. Quanto al 'patto di stabilita' due', e' evidente che esso avra' conseguenze rilevanti sulle sovranita' nazionali e sulle politiche di bilancio. L'impressione e' che si tratti di atto cosi' vincolante che non possa passare per l'esame e l'approvazione dei parlamenti nazionali''.

(Pol/Pe/Adnkronos)