CONSUMI: LEGACOOP, LA CRISI C'E', DOBBIAMO CAMBIARE (2)
CONSUMI: LEGACOOP, LA CRISI C'E', DOBBIAMO CAMBIARE (2)

(Adnkronos) - La Legacoop parla dall'alto di un '96 positivo per le oltre 10mila imprese che la compongono: il preconsuntivo parla di un fatturato a +6,3 per cento, con un saldo occupazionale anch'esso positivo (unico settore col segno meno quello delle costruzioni, -4 pc). Nel dettaglio, il fatturato cresce in tutti i settori, dal minimo delle costruzioni e dell'agroalimentare (+3 pc) alla pesca (+5 pc), alle coop di consumatori (+7 pc), all'industriale e manifatturiero (+8 pc), ai sevizi e turismo (+10 pc a testa), al dettaglio (+10,5 pc), al top delle cooperative di progettazione (+11 pc).

Il dettaglio del dato occupazionale vede la crescita della cooperazione di consumatori (+3 pc), di servizi (+7 pc), di turismo (+5 pc), del dettaglio (+2,5 pc), dell'industriale manifatturiero (+2 pc). Situazione stabile nell'alimentare, nella pesca e nella cooperazione di progettazione. L'unico calo, si diceva, nelle costruzioni con il -4 pc. (segue)

(Pab/Pn/Adnkronos)