COSTA CROCIERE: IL PRESIDENTE, CON CARNIVAL CI RAFFORZEREMO
COSTA CROCIERE: IL PRESIDENTE, CON CARNIVAL CI RAFFORZEREMO

Milano, 19 dic. -(Adnkronos)- Con riferimento al comunicato emesso in data odierna da Carnival Corporation e Airtours plc, relativo al possibile lancio di un'Opa sulle azioni di Costa Crociere, il Presidente di Costa Crociere, Nicola Costa, sottolinea che: ''L'annunciato ingresso di Carnival e Airtours nell'azionariato di Costa Crociere al posto della famiglia Costa avra' solamente un impatto positivo sulla nostra Societa'. Infatti confermo che Costa Crociere continuera' ad attuare in piena autonomia tutti i programmi annunciati nelle diverse aree del mondo senza alcuna modifica''.

''Inoltre, assieme a Carnival, il piu' forte operatore di crociere del mondo, e a Airtours, uno dei piu' grandi tour operators dell'Europa, la nostra Societa' potra' proseguire la via dello sviluppo intrapresa con successo negli ultimi anni. Il previsto accordo -spiega Nicola Costa- avra' il preciso scopo di rafforzare la struttura finanziaria della societa', utilizzando sinergie derivanti dalla collaborazione con i nuovi azionisti, mantenere e valorizzare l'attuale prodotto, i brands e le strutture produttive nei avri Paesi, consoldando in tal modo la leadership di Costa Crociere nel mercato crocieristico europeo''.

''Desidero percio' riaffermare non solo la mia personale dedizione e quella di tutto il management alla guida della societa', come previsto dall'intesa raggiunta- conclude il presidente- ma soprattutto il piu' totale impegno di Costa crociere al consolidamento dei suoi rapporti con la propria citta', i suoi interlocutori istituzionali, i clienti e il sistema distributivo, nonche' a cogliere nuove opportunita' volte a rafforzare la propria presenza nei mercati europei e mondiali''.

(Red/Lr/Adnkronos)