PRIVATE BANKING: UN MERCATO DA 5 MILA MLD
PRIVATE BANKING: UN MERCATO DA 5 MILA MLD

Milano, 19 dic. -(Adnkronos)- Il richiamo dei margini allettanti provenienti da un mercato da migliaia di mld di dollari ed in continua crescita sta trasformando il mondo, tradizionalmente distinto e cortese, del private banking in uno dei piu' feroci e competitivi campi di battaglia nel settore della finanza globale. Secondo la terza indagine della Price Waterhouse sul private banking in Europa, questo e' il momento della verita', un momento nel quale i principali operatori finanziari europei sono in competizione per una fetta di un mercato valutato in una cifra complessiva compresa tra i 4 mila e i 6 mila mld di dollari.

La tendenza del settore e' verso la polarizzazione: istituti multinazionali di grandi dimensioni da una parte, operatori di nicchia altamente specializzati dall'altra e nel mezzo un territorio aperto alla piu' pericolosa e accesa competizione. Questo e' il risultato di una inchiesta condotta tra i vertici dei 116 piu' importanti istituti di gestione patrimoniale europei negli ultimi due mesi. Cio' che emerge e' un punto di vista unico sulle opportunita' e sulle sfide di un'industria in fase di cambiamento. L'inchiesta della Price Waterhouse mostra che il settore seguendo la tendenza gia' in atto in altre aree finanziarie, e' entrata nella prima fase di ristrutturazione e cio' e' dimostrato dall'alto numero di fusioni, alleanze, acquisizioni e ristrutturazioni avevnute nel '96. (segue)

(Red/Pn/Adnkronos)