INFORMAZIONE: CN DELLA FNSI, UNA CRISI SENZA PRECEDENTI
INFORMAZIONE: CN DELLA FNSI, UNA CRISI SENZA PRECEDENTI

Roma, 20 dic. -(Adnkronos)- Il Consiglio nazionale della Fnsi ha analizzato ''il difficile momento che vive la categoria esprimendo preoccupazione per una crisi senza precedenti con vecchie e nuove vertenze''; per ''l'aumento della disoccupazione e del precariato; per gli intensificati attacchi al diritto di cronaca e alla liberta' d'informazione in un rapporto sempre piu' segnato da tensioni con la politica e la magistratura.''

In tale quadro ''preoccupano fortemente i continui rinvii della legge di sistema delle telecomunicazioni''; la mancata riforma della legge 416 (stato di crisi); l'assenza di una politica coerente e di un ''quadro legislativo certo'' per ''la ripresa e lo sviluppo dell'editoria e dell'emittenza radiotelevisiva, nelle condizioni del maggior pluralismo possibile e della piu' equa distribuzione delle risorse pubblicitarie''.

A tale proposito ''il Consiglio nazionale della Fnsi giudica inaccettabile che nel Ddl Maccanico sia cancellato l'obbligo per le emittenti locali di fare informazione, obbligo in cui si sostanzia il pluralismo e impegna la Giunta ad attuare la massima mobilitazione della categoria contro tale rischio''.

Soddisfazione per la firma definitiva del Contratto di lavoro giornalistico con la Federazione degli editori.

(Red/Zn/Adnkronos)