MAIS TRANSGENICO: I VERDI AL GOVERNO, VA VIETATO IN ITALIA
MAIS TRANSGENICO: I VERDI AL GOVERNO, VA VIETATO IN ITALIA

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - Vietare severamente la vendita di mais o altre colture manipolate geneticamente nel nostro paese: e' la secca richiesta dei Verdi in una mozione al governo. Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della commissione Agricoltura della Camera e Anna Maria Procacci, hanno anche chiesto, nella mozione, di rimettere in discussione presso la Commissione Europea l'esame della disciplina che consente la commercializzazione di questo tipo di produzioni ''le cui conseguenze per la salute umana nel lungo periodo -sostengono i due esponenti dei Verdi- non sono state ancora accertate''.

Anche i Verdi al Senato sono decisi a dare battaglia, portando in Aula ''l'emergenza 'manipolazione genetica' con un dibattito da svolgersi in tempi strettissimi''. Lo ha proposto il capogruppo dei Verdi in comissione Agricoltura, Saro Pettinato, rivolgendo un appello a tutti i senatori.

''E' un fatto che la manipolazione genetica puo' incidere pesantemente sulla capacita' di difesa del nostro sistema immunitario con conseguenze imprevedibili sulla salute umana'' ha spiegato in una nota Pettinato, aggiungendo di ritenere necessario ''un intervento immediato che porti ad una moratoria sulle importazioni di prodotti e produzioni di materiali alterati geneticamente''.

(Sec/Pe/Adnkronos)