OLIMPIADI A ROMA: ROMA 2004, NESSUN MONUMENTO ALL'EFFIMERO
OLIMPIADI A ROMA: ROMA 2004, NESSUN MONUMENTO ALL'EFFIMERO
(RIF. N.288)

Roma, 20 dic. (Adnkronos) - ''Siamo pronti a discutere serenamente, e con tutti, i contenuti ed i progetti della candidatura olimpica di Roma 2004''. E' questa la replica del comitato organizzatore Roma 2004 alla campagna nazionale contro la candidatura indetta da alcuni personaggi della cultura. ''Non esistono inutili e dispendiosi monumenti all'effimero sportivo -si legge nel comunicato del Comitato- Il progetto di Roma 2004 non rappresenta uno stravolgimento della citta' ma e' il prodotto di un lavoro condotto in piena sintonia con gli organi istituzionali ed il Consiglio Comunale di Roma''.

''L'80% degli impianti di gara esiste gia' -dicono ancora quelli del Comitato- sono previsti otto nuovi impianti che resteranno alla citta' per l'uso non solo olimpico ma anche per l'attivita' sportiva e sociale del quartiere. Infine e' prevista la ristrutturazione di 150 impianti sportivi e palestre di periferia che saranno utilizzati come impianti di allenamento''.

(Com/Pe/Adnkronos)