RAFFAELLO IN CD-ROM: UN SOMMO ARTISTA PER TUTTI
RAFFAELLO IN CD-ROM: UN SOMMO ARTISTA PER TUTTI
IL TERZO DELLA SERIE ''TESORI VATICANI''

Roma, 20 dic.(Adnkronos) - Come un film d'azione, con le Guardie svizzere che sbarrano il passo a regista ed operatori, il terzo Cd-rom della serie ''I Tesori Vaticani'' introduce in modo originale alle 'Stanze di Raffaello'.

La nuova opera e' stata presentata oggi dal Presidente della Commissione Pontificia per lo Stato del vaticano, card.Castillo Lara, dal regista Luca de Mata, dall'autore del commento musicale, il maestro Stelvio Cipriani e dal consulente editoriale, mons. Roberto Zagnoli. Il Cd-rom (Edizioni Musei Vaticani, in collaborazione con il Gruppo Scala) seque quelli dedicati alla Cappella Sistina e alla Pinacoteca Vaticana.

''E' stato realizzato un ciclo di sedici video-cassette e adesso abbiamo in coproduzione con il Gruppo Scala dieci Cd-rom; tre gia' disponibili (compreso quello dedicato a ''Le Stanze di Raffaello); il quarto sara' dedicato ad un vasto profilo della Citta' Vaticano, con il Palazzo Apostolico e la Basilica di San Pietro'' precisa il card. Castillo Lara.

Gli scopi di questo lancio massiccio di multimedia?

''Avvicinare al grande pubblico la serie di capolavori presenti in Vaticano, mettendone in risalto il significato religioso''.

Il card. Castillo Lara, assegna all'arte -come piu' volte indicato da Giovanni XXIII- ''un ruolo fondamentale per la crescita dell'intelletto umano''. Si tratta -precisa all'AdnKronos- di vedere, ai nostri giorni, dove e come ''l'intento creativo si incontra con quello spirituale'' e per capirlo bene ''occorre riandare alle intenzioni degli originali commitenti e scendere le scale, a volte oscure, della storia, per ricostruire, infine, quella splendida unita' dell'arte e dello spirito religioso''. (segue)

(Pal/Pe/Adnkronos)