GDF: ROLANDO MOSCA MOSCHINI - CURRICULUM VITAE
GDF: ROLANDO MOSCA MOSCHINI - CURRICULUM VITAE

Milano, 20 dic. -(Adnkronos)- Il nuovo comandante della Guardia di Finanza, gen. Rolando Mosca Moschini ha 57 anni, e' umbro, sposato ed ha una figlia. Laureato in Sociologia, parla correntemente l'inglese. Ha frequentato la Scuola Militare 'Nunziatella', l'Accademia Militare, la Scuola di Applicazione, la Scuola di Guerra ed il Centro Alti Studi per la Difesa.

Nominato Ufficiale il primo settembre '59, ha comandato unita' di artiglieria a Milano, Treviso e Tarcento; e' stato vice Comandante della Brigata corazzata 'Vittorio Veneto' a Trieste comandante della Brigata meccanizzata ''Granatieri di Sardegna'' a Roma. Ha ricoperto incarichi di Stato Maggiore presso il Comando del quinto Corpo d'Armata e la terza Divisione britannica (United Kingdom Mobile Force).

Nell'ambito dello Stato Maggiore Esercito ha diretto l'Ufficio Impiego del Personale, l'Ufficio del Capo di Stato Maggiore ed il Reparto Operazioni-Addestramento-Regolamenti. Dal 1980 al 1983 e' stato Addetto Militare presso l'Ambasciata d'Italia a Londra. Dal 1991 al 1993 e' stato Vice Segretario Generale del Comitato Esecutivo per i Servizi di Informazione e di Sicurezza e successivamente, fino al '96, Consigliere Militare della Rappresentanza Permanente d'Italia presso le Nazioni Unite. In tale veste, ha partecipato ai lavori della 48^ e 50^ Assemblea Generale dell'Onu ed ha fatto parte della delegazione italiana al Consiglio di Sicurezza. E' insignito della Croce d'oro per anzianita' di servizio, della Medaglia Mauriziana per dieci lustri di carriera ed e' Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Dal 9 marzo '96 e' Comandante del 3^ Corpo d'Armata.

(Red/Pn/Adnkronos)