PRODI: LOTTA ALL'EVASIONE NON CON IL 117 MA CON CONTROLLI
PRODI: LOTTA ALL'EVASIONE NON CON IL 117 MA CON CONTROLLI

Roma, 20 dic. -(Adnkronos)- La lotta all'evasione ''non si fa con grandi proclami e raccontando storie agli italiani, ne' col 117, ma con una profonda riforma dell'amministrazione finanziaria a cui il governo sta lavorando a un ritmo velocissimo. Questo il modo di lavorare contro l'evasione: controlli frequenti e tranquilli, non grandi blitz che danno a luogo a enormi cause che poi non vengono mai risolte''. Sulla cifra di 200 mila mld di evasione, Prodi non si pronuncia, ma afferma sorridendo: ''paghiamo gia' tante imposte, se arrivano anche 200 mila mld forse il tasso di fiscalita' in Italia raggiungerebbe il 100 pc''.

(Lio/Pn/Adnkronos)