PRODI: SU TV SIAMO FORTEMENTE INTENZIONATI A RISPETTARE TEMPI
PRODI: SU TV SIAMO FORTEMENTE INTENZIONATI A RISPETTARE TEMPI

Roma, 20 dic. (Adnkronos)- Sulla legge di riordino del sistema radiotelevisivo il governo ''e' fortemente intenzionato a rispettare i tempi''. Lo ha detto il presidente del Consiglio Romano Prodi nel corso della conferenza stampa di fine anno. ''Dopo l'accordo, che personalmente ho voluto- ha aggiunto -credo che i tempi stabiliti per l'approvazione di una nuova legge per il settore radiotelevisivo possano essere realisticamente rispettati''.

La sentenza della Corte Costituzionale in tema di decreti legge- ha spiegato Prodi -ha reso impossibile per il Parlamento affrontare la questione entro i termini del 31 gennaio. Quanto alla posizione assunta da Rifondazione Comunista, che ha votato contro il provvedimento sulle tv, e sulle conseguenze politiche di questo atteggiamento, Prodi assicura che ''lo scenario non cambia''. ''Rifondazione non e' nell'Ulivo e davo per scontato fin dall'inizio che vi sarebbero stati casi in cui Prc avrebbe votato con e altri contro l'Ulivo. Sapevo che un giorno o l'altro sarebbe avvenuto, e' accaduto, ed e' accaduto sulle tv. D'altra parte Rifondazione stessa ha detto piu' volte di non voler generalizzare il caso''.

(Fer/Gs/Adnkronos)