ALGERIA: NUOVO MASSACRO, 7 MORTI
ALGERIA: NUOVO MASSACRO, 7 MORTI

Algeri, 3 feb. (Adnkronos/Dpa)- Ennesimo massacro in Algeria. Sette persone sono state trucidate da un commando di attentatori nella citta' di Larbaa, 35 chilometri a sud di Algeri, nel quartiere di Haouch Louz.

La notizia e' stata data da Radio Algeri, organo ufficiale del governo militare del generale Liamine Zeroual -l'unica fonte algerina autorizzata a fornire informazioni sulla guerra civile algerina- precisando che il massacro e' avvenuto la scorsa notte.

Venerdi' scorso, 50 membri di una banda di estremisti islamici avevano trucidato all'arma bianca 31 persone in un quartiere della citta' settentrionale di Medea, 90 chilometri a sud di Algeri. E' di almeno 300 morti il bilancio ufficiale dell'offensiva terroristica in atto in Algeria dall'inizio lo scorso 11 gennaio del mese del digiuno islamico del Ramadan e si calcola che siano circa 100mila le vittime della guerra civile scoppiata dopo il golpe militare del gennaio '92.

(Lun/Gs/Adnkronos)