COLOMBIA: ESERCITO CONTRO FARC, DECINE DI MORTI
COLOMBIA: ESERCITO CONTRO FARC, DECINE DI MORTI

Bogota', 3 feb. (Adnkronos/Dpa)- Decine di persone sono rimaste uccise in Colombia in una battaglia che da sabato oppone l'Esercito colombiano ai guerriglieri marxisti delle Farc (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia) nella provincia centrale di Meta, una sessantina di chilometri a sud della capitale Bogota'.

Il ministero della Difesa di Bogota' riferisce di cinque militari ed otto guerriglieri uccisi, ma secondo la stampa colombiana i caduti tra i soldati sarebbero almeno 25. Gli scontri sono scoppiati durante un'operazione lanciata dall'Esercito nella localita' di San Juanito con l'obiettivo di liberare un ingegnere francese, Alain Fablet, sequestrato ad ottobre nella capitale provinciale Villavicencio. Vi parteciperebbero tra i guerriglieri i combattenti scelti della guardia del corpo del leader delle Farc, conosciuto con il nome di battaglia ''Manuel Marulanda Velez''.

(Lun/Pe/Adnkronos)