LIECHTENSTEIN: MAGGIORANZA ASSOLUTA AI GOVERNATIVI
LIECHTENSTEIN: MAGGIORANZA ASSOLUTA AI GOVERNATIVI
CONFERMA A VADUZ PER L'UNIONE PATRIOTTICA

Vaduz, 3 feb. (Adnkronos) - L'Unione patriottica (Vaterlaendische Union, Vu) ha conservato la maggioranza assoluta alle elezioni politiche di ieri nel Liechtenstein, a quanto comunica l'agenzia Ats. La Lista libera (Freie liste, Fl) ha raddoppiato i suoi seggi da 1 a 2) a spese del Partito borghese progressista (Fbpl). La Fl, di tendenza ecologista, ? riuscita ad conquistare l'11,4% delle preferenze, mentre nelle elezioni precedenti aveva conquistato l'8,5 per cento. Il perdente ? stato il Fbpl, che ha dovuto cedere un seggio - da 11 a 10 - mentre mirava a togliere la maggioranza assoluta alla Vu. Questa ha invece difeso la sua posizione malgrado le preferenze siano scese dal 50,1 pc al 49,3.

Nel Liechtenstein, la ripartizione dei seggi del parlamento determina la formazione del governo: pertanto la Vu mantiene anche la maggioranza in seno all'esecutivo con 3 rappresentanti su 5. Il capo del governo, Mario Frick, e' dunque confermato. Per la prima volta nel Principato era possibile votare per corrispondenza. L'affluenza ? stata dell'87 pc, gli aventi diritti al voto erano 14mila. I candidati erano 67, tutti iscritti nelle tre formazioni che componevano il legislativo uscente. Le donne - 19 quelle in lista - hanno visto la loro presenza in parlamento scendere da due a un seggio.

(Ses/Gs/Adnkronos)