MADRE TERESA: ELEZIONI NUOVA SUPERIORA, OGNI DATA E' POSSIBILE
MADRE TERESA: ELEZIONI NUOVA SUPERIORA, OGNI DATA E' POSSIBILE

Nuova Delhi, 3 feb. -(Adnkronos/Dpa)- Le votazioni per la nomina della suora chiamata a sostituire Madre Teresa di Calcutta alla guida dell'Ordine delle Missionarie della Carita' -che erano state fissate originariamente per il 2 febbraio e poi rinviate- potrebbero svolgersi, a partire da oggi, in ''qualsiasi momento''.

Ad annunciarlo, citate dall'agenzia di stampa indiana ''Press Trust of India, sono state fonti dell'organizzazione religiosa, aggiungendo che il capitolo generale dell'Ordine, riunitosi per deliberare, annuncera' la data delle elezioni quando sara' pronto. A scegliere la religiosa chiamata a succedere Madre Teresa -le votazioni per una nuova madre superiora si svolgono ogni sei anni- sara' un collegio di 103 suore. Tra le piu' papabili alla nomina vi sono suor Frederick -79 anni, di origini anglo-maltesi, che ha capeggiato la sede americana dell'ordine prima di arrivare in India- suor Joseph Michael e suor Priscilla, rispettivamente segretaria e portavoce dell'ordine, e suor Nirmala, capo dell'ordine contemplativo.

Di recente, era stata proprio l'86enne religiosa albanese ad esprimere a Papa Giovanni Paolo II la volonta' di abbandonare la guida dell'ordine da lei fondato a causa dell'eta' avanzata e dei problemi di salute. Afflitta da problemi cardiaci e dall'osteoporosi, la vincitrice del Premio Nobel per la Pace nel 1979 ha avuto di recente anche complicazioni al fegato ed ai polmoni.

(Red/Pn/Adnkronos)