NETANYAHU: ''IL PAPA VERRA' ENTRO IL 2000''
NETANYAHU: ''IL PAPA VERRA' ENTRO IL 2000''

Roma, 3 feb. (Adnkronos)- Il Papa mi ha detto che verra' entro il 2000. Lo ha dichiarato il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu alla conferenza stampa congiunta tenuta questa sera a Villa Madama dopo l'incontro con il presidente del Consiglio Romano Prodi, durante il quale si e' parlato del processo di pace e dell'incremento delle relazioni bilaterali soprattutto dal punto di vista economico.

''Tutti in Israele aspettano questa visita -ha detto Netanyahu parlando del Pontefice- vedere il Papa in terra di Cristo sara' un messaggio di pace e di speranza per ebrei e arabi. Il Papa sarebbe accolto da migliaia e migliaia di persone. I rapporti fra israele e la Santa Sede -ha detto- non sono mai stati migliori e miglioreranno ancora''

Nei colloqui di questa sera Prodi e Natanyahu, visibilmente sodisfatti dell'incontro, hanno parlato del ruolo dell'Italia e dell'Europa nel processo di pace in Medi Oriente, soprattutto sotto l'aspetto economico. ''Prodi conosce molto bene la situazione economica israeliana'', ha detto Netanyahu e ha aggiunto che si sta preparando un seminario per presentare il mondo del business israeliano alla Fiera di Milano. Nei colloqui si e'anche parlato delle successive tappe del processo di pace dopo Ebron. (segue)

(Civ/Pe/Adnkronos)