SERBIA: ARCI, CHIEDE INTERVENTO MINISTERO ESTERI ITALIANO
SERBIA: ARCI, CHIEDE INTERVENTO MINISTERO ESTERI ITALIANO

Roma, 3 feb. -(Adnkronos)- L'Arci Nuova Associazione dopo il duro intervento repressivo del governo di Slobodan Milosevic contro i manifestanti a Belgrado, chiede l'intervento del ministero degli Esteri italiano presso il governo serbo per evitare ulteriori drammatici sviluppi. In un comunicato l'Arci esprime inoltre seria preoccupazione per la situazione della Serbia, di cui l'associazione ha notizie attraverso stretti contatti con le radio indipendenti di Belgrado. Oltre a sottolineare la durissima repressione nei confronti dei manifestanti che da piu' di due mesi si riuniscono nel centro della capitale serba, con arresti e matrattamenti, l'Arci denuncia come anche il mondo della cultura sia soggetto agli attacchi quotidiani da parte della stampa: il Festival internazionale cinematografico che si svolge a Belgrado e' stato sospeso e tutti i teatri sono stati chiusi.

(Com/Pn/Adnkronos)