BUCO OZONO: FA NASCERE STELLE MARINE DEFORMI
BUCO OZONO: FA NASCERE STELLE MARINE DEFORMI

Washington, 15 feb. -(Adnkronos)- La progressiva distruzione della fascia di ozono stratosferico sembra avere ripercussioni molto negative anche sulla fauna e la flora in Antartide. I ricercatori della stazione Usa di Palmer hanno dichiarato che gli embrioni di stella marina stanno sviluppando incredibili deformita' e muoiono prima di nascere per colpa delle radiazioni. Anche alcune specie di riccio marino hanno smesso di riprodursi, mentre numerose piante stanno sviluppando degli 'schermi solari'.

Gli autori di queste scoperte sono Isidro Bosch e Dneb Karentz, biologi dell'Universita' di San Francisco. Nel frattempo, l'Ente federale per gli Oceani e l'Atmosfera ha lanciato l'allarme per il fatto che gli aerei supersonici Concorde potrebbero peggiorare la distruzione della fascia di ozono rilasciando nell'atmosfera scie di acido solforico.

(Sec/Zn/Adnkronos)