COREA: IDEOLOGO HWANG, SONO PRONTO A MORIRE A PECHINO (3)
COREA: IDEOLOGO HWANG, SONO PRONTO A MORIRE A PECHINO (3)

(Adnkronos)- In giornata le autorita' cinesi hanno enormemente rafforzato le misure di sicurezza attorno all'ambasciata sudcoreana: auto della polizia bloccano l'accesso alla strada, dove e' stato posto un cannone ad acqua, mentre soldati armati di mitra Ak-47 hanno preso posizione nell'area.

Il rafforzamento sembra mirato ad impedire ad esponenti nordcoreani di penetrare nell'ambasciata, dove hanno chiesto asilo l'ideologo Hwang Jang Yop e l'uomo d'affari Kim Duk Hong.

Attorno all'edificio si trovano infatti molti nordcoreani che si mescolano ad agenti della sicurezza e giornalisti, mentre alcuni veicoli diplomatici di Pyongyang con i vetri oscurati si sono parcheggiati ai quattro varchi delle barriere erette dalla polizia. ''Stiamo osservando la situazione''- ha risposto un nordcoreano alle domande dei giornalisti.

(Civ/Gs/Adnkronos)