DNA: NEGLI USA DECISIONE STORICA SUI BREVETTI, OK AI FRAMMENTI
DNA: NEGLI USA DECISIONE STORICA SUI BREVETTI, OK AI FRAMMENTI

Seattle, 15 feb. (Adnkronos)-Sara' possibile brevettare negli Stati Uniti anche i frammenti del genoma umano di cui non e' stata identificata la funzione. Non ancora geni, ma solo sequenze di un centinaio di basi ''tagliate'' per ricercare l'espressione proteica dei singoli geni. La decisione storica, che se non porra' fine ad anni di polemiche, almeno all'incertezza che queste sottendevano, e' stata anticipata a Seattle, in occasione della conferenza annuale dell'American association for the advancement of science da Lawrence Goffney, un alto funzionario dell'U.S Patent and trademark office, l'agenzia che negli Stati Uniti assegna i brevetti.

Tre anni fa l'Agenzia aveva respinto il tentativo dei National Institutes of Health di brevettare 2700 frammenti. La decisione di avanzare la richiesta per i brevetti dell'istituto di sanita' americano aveva provocato le dimissioni del premio Nobel James Watson dalla guida del Progetto genoma umano. ''E' la loro utilita' nell'indagine'' ha dichiarato Goffney ad aver convinto l'agenzia.

(Ses/Pe/Adnkronos)