SERBIA: SABAC NON RICONOSCE VITTORIA OPPOSIZIONE
SERBIA: SABAC NON RICONOSCE VITTORIA OPPOSIZIONE

Belgrado, 15 feb. (Adnkronos/Dpa)- Nonostante la legge speciale approvata martedi' scorso dal parlamento di Belgrado, la commissione elettorale di Sabac, citta' situata nella Serbia occidentale, non ha alcuna intenzione di riconoscere la vittoria delle opposizioni alle elezioni municipali del 17 novembre scorso. ''Per me, la legge speciale non e' vincolante'', ha detto al giornale ''Nasa borba'' il presidente della commissione elettorale locale, Zlatomir Milutinovic. La legge in quattro articoli approvata lo scorso martedi', dopo quasi tre mesi di proteste, riconosce la vittoria dei partiti facenti capo alla coalizione ''Zajedno'' (Insieme) a Belgrado, in 13 citta' serbe ed in otto distretti della capitale.

(Ses/Zn/Adnkronos)