GRAMSCI: OSS. ROMANO CRITICA DURAMENTE BERLINGUER
GRAMSCI: OSS. ROMANO CRITICA DURAMENTE BERLINGUER

Citta' del Vaticano, 4 mar. -(Adnkronos)- ''C'e' qualcosa di tristemente burbanzoso nel richiamo all'anniversario e nell'esortazione celebrativa'' di Gramsci. A criticare la circolare diramata dal ministro Berlinguer per ricordare nella scuola italiana il sessantesimo anniversario della morte fondatore del Partito Comunista e' l'Osservatore Romano.

Pur riconoscendo a Gramsci ''il rilievo del personaggio e l'altezza morale mantenuta in una condizione esistenziale di intensa drammaticita''', il giornale della Santa Sede, in un articolo firmato dallo storico Giorgio Rumi, si dice ''dispiaciuto'' del fatto che sia stato ''il ministero della Pubblica Istruzione, che e' organo dello Stato, ad intervenire sul terreno culturale e per di piu' col piu' classico e burocratico degli strumenti: la circolare indirizzata a presidi ed insegnanti''. (segue)

(Gia/Pn/Adnkronos)