OBELISCO DI AXUM: TORNERA' IN ETIOPIA ENTRO L'ANNO
OBELISCO DI AXUM: TORNERA' IN ETIOPIA ENTRO L'ANNO
QUASI UNA FESTA NAZIONALE PER RICEVERLO

Roma, 4 mar. -(Adnkronos)- L'Obelisco di Axum ('prelevato' nel 1937 dalla Colonia Italiana d'Etiopia e portato a Roma) tornera' definitivamente in patria entro quest'anno. In Etiopia sara' quasi una festa nazionale.

Questo impegno e' assunto sottoscritto oggi, nella seconda riunione della speciale commissione Italo-etiopica. Gli esperti dei due paesi -sotto la Presidenza del Sottosegretario agli Esteri, Serri, e presente il vice Ministro etiopico, Alemu- hanno definito in linea di massima la serie di interventi per la concreta restituzione del monumento-simbolo.

Ieri la prima riunione della Commissione era stata aperta dal saluto del Ministro degli Esteri, Dini.

Per tutti gli osservatori la decisione del Governo italiano e' un esempio di correttezza ed un segno concreto di amicizia e di rispetto verso i paesi africani. I precedenti impegni assunti dall'Italia non potevano essere del resto disattesi.

L'obelisco sara' prima sottoposto -informa l'AdnKronos- ad una ''fase diagnostica'' e di restauro ordinario (nuova pulitura) quindi allo smontaggio, la fase piu' delicata, e infine al trasporto che sara' a cura dei tecnici italiani. A quanto pare gli esperti italiani non interverebbero nella fase di rimontaggio dell'Obelisco nel Parco di Axum.

(Pal/Zn/Adnkronos)