DEMENZA: DIECI SEGNALI PER RICONOSCERE L'ALZHEIMER (2)
DEMENZA: DIECI SEGNALI PER RICONOSCERE L'ALZHEIMER (2)
NUOVO FARMACO

(Adnkronos) - 5) Anche una persona normale puo' distrarsi mentre sta accudendo un bambino. Il malato puo' dimenticare completamente che il bambino gli sia stato affidato e andarsene da casa.

6) Chiunque puo' aver problemi con un libro di conti. Una persona con la malattia di Alzheimer puo' dimenticare completamente che cosa fare con i numeri.

7) Un malato di Alzheimer puo' mettere le cose al posto sbagliato -un ferro da stiro nel frigo o un orologio da polso nella zuccheriera- e non essere capace di ritrovarlo.

8) Tutti quanti abbiamo un umore diverso a seconda delle occasioni. Ma le persone con la malattia di Alzheimer possono avere cambiamenti di umore repentini -dalla calma alla lacrime di rabbia- in pochi minuti.

9) Una persona con la malattia di Alzheimer puo' cambiare drasticamtne e in modo inopportuno, diventando irritabile, sospettoso o pauroso.

10) Le persone malate possono diventare passive o riluttanti ad essere coinvolte in attivita'.

Durante il simposio la Pfizer ha annunciato l'arrivo in Italia, entro l'anno, del suo nuovo farmaco Donepezil, inibitore reversibile dell'acetilcolnesterasi, l'enzima responsabile della distruzione del neurotrasmettitore acetilcolina, presente in quantita' ridotte nei pazienti con Alzheimer. Il farmaco e' efficace nel migliorare le funzioni cognitive dell'individuo, il suo comportamento nelle attivita' quotidiane.

(Pag/Pn/Adnkronos)