NAPOLI: I VERDI CHIEDONO IL ''BOLLETTINO DELLE PROTESTE''
NAPOLI: I VERDI CHIEDONO IL ''BOLLETTINO DELLE PROTESTE''
SEGNALARE MANIFESTAZIONI, CORTEI, SIT-IN, BLOCCHI STRADALI E FS

Napoli, 11 mar. (Adnkronos) - In citta' non si circola? Almeno si spieghi il perche'. I consiglieri provinciali verdi avanzano una proposta 'concreta' per ovviare ai disagi del traffico: redarre quotidianamente una sorta di ''Bollettino delle Proteste'' dove siano indicate tutte le manifestazioni, i cortei, i sit-in, i blocchi stradali e ferroviari che paralizzano la circolazione delle autovetture.

''Napoli e' sempre piu' bloccata da manifestazioni di ogni tipo - nota il gruppo consiliare della Provincia - con il risultato che, per richiamare l'attenzione su problemi sacrosanti e importanti come il lavoro, si rischia di mettere in crisi anche quella parte della citta' che comunque lavora e che potrebbe fungere da volano per la creazione di nuove prospettive occupazionali''.

Cosi', per tentare almeno di arginare i disagi, il capogruppo provinciale verde Mimmo Cordopatri ha inviato un telegramma al sindaco di Napoli Antonio Bassolino per chiedergli di istituire un bollettino quotidiano con tutte le manifestazioni previste, comunicate in anticipo alla Questura, ''in modo da permettere ai cittadini e soprattutto agli automobilisti di poter evitare agli orari indicati le strade interessate da blocchi, cortei o quant'altro. Il bollettino potrebbe essere diffuso ogni mattina a costo zero dalle piu' importanti radio napoletane, che ne trarrebbero anche un beneficio in termini di audience''.

(Sin/Gs/Adnkronos)