I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 3/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Roma. Dal vertice di palazzo Chigi escono mille miliardi per ''offrire a 100mila giovani del sud un'opportunita' di lavoro''. E' quanto rende noto il portavoce dei Verdi Luigi Manconi. I mille miliardi saranno investiti ''in attivita' socialmente utili o in un periodo di tirocinio presso le imprese''. Ai giudizi positivi arrivati da molti leader della maggioranza si aggiunge quello di Fausto Bertinotti: ''La situazione di stallo e divisione che si era prodotta nella maggioranza e' stata sbloccata -ha detto il segretario di Rifondazione Comunista- Il problema dell'occupazione e' cosi' drammatico che c'e' bisogno intanto e subito di fare qualcosa di buono: ora si puo' fare''.

Roma. L'Irep, la nuova imposta regionale istituita con la Finanziaria di quest'anno entrera' in vigore a partire dal 1 gennaio 1998: lo ha annunciato il ministro delle Finanze Vicenzo Visco intervenendo alla commissione Finanze del Senato.

Roma. Il Csm si rivolge al presidente del Consiglio, Romano Prodi, per chiedere ''ulteriori informazioni'' sull'attivita' svolta dai servizi segreti nei confronti di ''magistrati italiani'' e per ottenere ''assicurazione che non vi e' stata nessuna interferenza'' da parte loro sull'attivita' delle toghe nel nostro Paese. La decisione e' stata presa dal plenum di Palazzo dei Marescialli, riunito in seduta segreta. (segue)

(Sin/Gs/Adnkronos)