SCUOLA: FIRENZE, 57 PC STUDENTI VOGLIONE ENTRARE PIU' TARDI
SCUOLA: FIRENZE, 57 PC STUDENTI VOGLIONE ENTRARE PIU' TARDI

Firenze, 13 mar. -(Adnkronos)- Il 57 pc degli studenti delle scuole medie superiori di Firenze e' disponibile a posticipare di 15-30 minuti l'orario di inizio delle lezioni. E' quanto emerge dai risultati di un censimento promosso da Comune di Firenze e Ataf, l'azienda di trsporti urbani, per elaborare una nuova mappa dei tempi degli orari e degli spazi in citta'. Commentando i risultati della ricerca il sindaco di Firenze, Mario Primicerio, ha annunciato che l'amministrazione e il provveditorato agli studi valuteranno se attivare dei nuovi orari in forma sperimentale fin dal prossimo anno scolastico.

Il censimento e' stato condotto in 3 19 istituti scolatici (materne, elementari, medie inferiori e superiori) oltre a sette medie superiori ei comuni limitrofi ed ha interessato quasi 55 mila studenti. Al sondaggio hanno risposto il 56 pc degli studenti. anche i loro genitori hanno espresso la propria opinione. Pero' solo il 30 pc di quest'ultimi si e' detto favorevole ad anticipare l'ingresso scolastico per i figli.

(Afi/Pn/Adnkronos)