AGRICOLTURA: CAMERA APPROVA RISOLUZIONE POLO PRO-CALABRIA
AGRICOLTURA: CAMERA APPROVA RISOLUZIONE POLO PRO-CALABRIA

Catanzaro, 13 mar. (Adnkronos) - Anche per la Calabria, qualcosa di positivo. Ed infatti una risoluzione che riguarda i settori primari della regione, presentata da un gruppo di parlamentari del Polo, e' stata approvata dalla Camera. Nella risoluzione, si chiede al governo, maggiore impegno per risolvere la grave crisi in cui versa la Calabria, crisi da addurre alla politica assurda ed inconcepibile portata avanti specie nel comparto agricolo, da governi succedutisi in questi anni.

Tra i provvedimenti piu' urgenti da adottare, quelli che riguardano la rimozione degli ostacoli di ordine regolamentare che impediscono, a livello comunitario, lo sviluppo delle produzioni agrumicole, il riordino del settore delle acque irrigue, l'incitamento all'associazionismo e alla cooperazione fra produttori, infine quello che dovrebbe mirare a contrastare la presenza della criminalita' nelle campagne.

La mozione sottolinea inoltre l'inefficienza da parte del governo italiano, in sede comunitaria, relativo all'incentivazione dell'agrumicoltura calabrese, che nella realta' economica della regione riveste una grande rilevanza economica e sociale, oltre che culturale, portando ad esempio il bergamotto, prodotto di nicchia, la cui coltivazione riguarda solo una zona limitata della provincia di Reggio Calabria e del clementino nella sibaritide.

(Nsp/Gs/Adnkronos)