AUTHORITY: MARTEDI' AL SENATO L'EMENDAMENTO DEL GOVERNO (3)
AUTHORITY: MARTEDI' AL SENATO L'EMENDAMENTO DEL GOVERNO (3)

(Adnkronos) - Sconcerto nel Polo per l'ennesimo ''rinvio'' del governo. Riccardo De Corato, di Alleanza Nazionale, osserva che ''finche' non c'e' questo nuovo testo non si puo' ragionare. E' evidente -sottolinea- che all'interno della maggioranza ci sono difficolta'. D'altra parte, noi non abbiamo fretta e la nostra coscienza e' a posto. Se non si vuole fare lo stralcio, questo e' un problema del governo''.

Quanto alle anticipazioni emerse oggi sul contenuto dell'emendamento del governo e sul discorso relativo alla rete di servizio De Corato fa presente che ''quando noi parliamo di simmetria le intendiamo perfette. Vogliamo quindi risposte serie su questo punto e se al posto di una rete federata viene proposta una rete di servizio per noi non cambia nulla: si puo' dire che questo sia il classico gioco delle tre tavolette''.

Seccato anche Massimo Baldini, di Forza Italia che si aspettava di trovare una proposta sulla quale incominciare a discutere concretamente: ''e' evidente -ha detto- che il governo al suo interno ha dei conflitti gravi; noi vogliamo trovare sicuramente una soluzione positiva su questa vicenda, ma il governo, prima di presentarsi in aula, deve avere chiarito tutti i dubbi sulla proposta. E' inutile infatti giocare al continuo rinvio''.

(Cre-Val/Pn/Adnkronos)