MALPENSA 2000: BONOMI, BANCA EUROPEA PRONTA PER INVESTIMENTI
MALPENSA 2000: BONOMI, BANCA EUROPEA PRONTA PER INVESTIMENTI

Milano, 13 mar. (Adnkronos) - ''La Bei, Banca Europea Investimenti, e' disponibile all' ipotesi di nuovi finanziamenti per l'aeroporto Malpensa 2000 ''Lo ha detto Giuseppe Bonomi, presidente della Sea (la societa' che gestisce gli aeroporti milanesi) dopo l'incontro di ieri a Milano con i rappresentanti della Banca. ''I dirigenti della Banca Europea Investimenti, assieme a rappresentanti dell'Anas, delle Fs, del Ministero dei Lavori Pubblici e di quello dei Trasporti, hanno visitato i nostri cantieri e sono rimasti favorevolmente impressionati del rispetto dei tempi prefissati'' ha spiegato Bonomi.

''Condizione essenziale per la concessione dei finanziamenti -ha continuato il presidente Sea- e' un adeguato livello d'accessibilita' all'aeroporto. Abbiamo discusso quindi dei collegamenti per Malpensa e deciso una riunione a Roma, col commissario Anas, gia' dalla prossima settimana. Le Ferrovie Milano Nord hanno confermato invece l'ultimazione della tratta ferroviaria Milano, Saronno, Malpensa, entro fine 98''.

''C'e poi il progetto di gara per migliorare il collegamento stradale tra il vecchio La Malpensa e Malpensa 2000 -ha continuato Bonomi-: il termine per la presentazione delle domande di partecipazione scade ai primi d'aprile, l'opera potrebbe essere completata nei primi mesi del 98. In tempi piu' lunghi sono previsti collegamenti tra la statale per l'aeroporto e l'autostrada Milano Torino e con la statale padana superiore''.

Malpensa 2000 e' un'opera del costo di 1994 mld: 600 arrivano dalla Sea, 400 dal prestito della Bei, 60 dalla Ceca, confederazione europea carbone acciaio, 934 dallo Stato attraverso la finanziaria 87-88.

(Red/Gs/Adnkronos)