VERONA: ''FALSTAFF'', TRA GRANDI VOCI E GIOVANI PROMESSE
VERONA: ''FALSTAFF'', TRA GRANDI VOCI E GIOVANI PROMESSE

Verona 13 mar. - (Adnkronos) - Sabato 15 marzo, alle ore 20.30 al Teatro Filarmonico di Verona sara' allestito l'ultimo capolavoro verdiano, quel ''Falstaff'' composto quasi ad ottant'anni dal grande bussetano su libretto di Arrigo Boito.

La recita inaugurale vedra' un grande cast: Renato Bruson (Falstaff), Paolo Coni (Ford), Francesco Piccoli (Fenton), Orfeo Zanetti (Cajus), Pierre Lefebvre e Dumitrescu (Bardolfo e Pistola), Daniela Longhi (Alice), Alida Ferrarini (Nannetta), Anna Maria Di Micco che sostituisce l'indisposta Antonella Trevisan (Quickly), Paola Fornasari Patti (Meg). Le repliche saranno nei giorni 16 (pomeridiana), 18, 19 (pomeridiana), 20, 22 e 23 marzo (pomeridiana).

Il ruolo del protagonista, Falstaff ''Il re delle pance'', vedra' l'alternarsi di Renato Bruson (che oltre alla prima cantera' anche il 18, il 20 e 22) con Bruno Pola (che effettuera' le recite pomeridiane del 16, 19 e 23). (segue)

(Com/Zn/Adnkronos)