CALABRIA: ASSESSORATO TURISMO METTE A SEGNO UN ALTRO ''COLPO''
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


CALABRIA: ASSESSORATO TURISMO METTE A SEGNO UN ALTRO ''COLPO''

Catanzaro, 16 mag. (Adnkronos) - La regione Calabria e per essa l'assessorato al Turismo ha messo a segno un altro importante ''colpo'' riuscendo ad accaparrarsi una consistente fetta di finanziamenti per la realizzazione di importanti progetti che interessano numerosi comuni calabresi. Rispetto alle altre regioni, Puglia e Basilicata, la Calabria e' riuscita ad ottenere il 37 p.c. del plafond totale, ovvero oltre 32 mila mld. La presidenza del Consiglio dei ministri - dipartimento del turismo ha, infatti, comunicato all'assessore regionale al Turismo, Michele Traversa, che l'apposita commissione ha valutato positivamente i progetti presentati, riguardanti il ''programma operativo di sviluppo e la valorizzazione del turismo sostenibile nelle regioni dell'obiettivo 1'' -1994-'99-misura 3-itinerari culturali interreggionali-Magna Grecia-fascia jonica- per l'annualita' 1995-'96-'97.

I comuni interessati sono 10 in provincia di Reggio Calabria; 3 in quella di Cosenza; 2 in quella di Catanzaro ed 1 in quella di Crotone. Sono stati, altresi', ammessi a finanziamento altri 5 importanti progetti presentati dalla regione Calabria, riguardanti i lotti funzionali relativi all'aria polivalente di Catanzaro Lido, di supporto all'aerea archeologica della Roccelletta di Borgia. Altri comuni interessati dai finanziamenti sono quelli di Sant'Ilario dello Jonio, Ardore, Amendolara, Monasterace, Locri, Marina di Gioiosa Jonica, Reggio Calabria, Bova Marina, Casignana, Spezzano Albanese, Pietrapaola, Trebisacce, Borgia e Staletti'. Un solo progetto riguarda la citta' di Crotone. Si tratta di finanziamenti molto importanti e qualificanti -ha dichiarato l'assessore Traversa- che rappresenteranno una carta vincente per il turismo culturale calabrese che si arricchira' di nuovi segmenti, che consentiranno una riscoperta dei piu' suggestivi itinerari archeologici, culturali, storici e monumentali.

E' la prima volta -ha aggiunto Traversa- che tre regioni, la Calabria, la Puglia e la Basilicata- hanno collaborato insieme al dipartimento del turismo della presidenza del consiglio dei Ministri per valorizzare l'immenso patrimonio culturale esistente, esaltando gli itinerari interregionali della Magna Grecia, fascia jonica.

(Nsp/Pe/Adnkronos)