I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

Asti. Arriva da Asti un nuovo invito all'unita' della patria da parte del Capo dello Stato, Oscar Luigi Scalfaro. Il Presidente della Repubblica, incontrando il presidente della Provincia e i sindaci dell'Astigiano, ha ricordato: ''il male maggiore che esiste e' l'egoismo, perche' fonte di ogni violenza e di ogni guerra. Non mi stanchero' di dire abbiamo bisogno di volerci bene fra di noi, di qualunque pensiero siamo, di qualunque schieramento politico, pensando di lavorare per il bene comune che e' il camminare pacifico''. Poi il capo dello Stato ha aggiunto ''non dobbiamo presentare ai giovani un mondo litigioso, pettegolo, misero, con scarsita' di materia grigia. Quando le cose si riducono a pettegolezzo e ingiuria -ha sottolineato in particolare Scalfaro- e' segno che il quoziente, che vuol dire la quantita' di materia grigia, non e' sufficiente.

Roma. Il Consiglio dei Ministri, riunito a Palazzo Chigi, ha iniziato i suoi lavori alle 10.20. Al centro della discussione, le misure per frenare l'esodo degli insegnanti verso il pensionamento (tra le ipotesi piu' accreditate il blocco scaglionato dei pensionamenti limitato a 40 mila insegnanti e l' uscita legata all'eta' anagrafica o all'anzianita' contributiva); la discussione sul documento di programmazione economica e finanziaria che dovrebbe essere formalizzato in una riunione della porssima settimana. Tra gli altri argomenti che verrano affrontati, spiccano le decisioni che il Consiglio dei Ministri dovrebbe prendere per risolvere il problema dei dipendenti pubblici condannati per delitti contro la pubblica amministrazione.

Roma. La Consob ha sospeso per la giornata di oggi i titoli Cir e Sasib. In particolare per la Cir e' sospesa la quotazione di ordinarie, risparmio convertibile e non convertibile, mentre per la Sasib e' sospesa la quotazione di ordinarie, risparmio non convertibili, warrant convertibili e non. La decisione e' stata presa -informa la Consob- in attesa di un comunicato. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)