BANCARI: SELLA (ABI), PROTOCOLLO BUONA BASE PER IL FUTURO
BANCARI: SELLA (ABI), PROTOCOLLO BUONA BASE PER IL FUTURO

Roma, 5 mag. (Adnkronos) - Il protocollo di intesa firmato a palazzo Chigi ''individua i temi su cui agire congiuntamente per portare a pieno titolo il settore del credito in Europa'' e ''consentira' alle organizzazioni sindacali e alla delegazione Abi di continuare il dialogo sui punti di maggior impatto relativi al tema del lavoro in banca''. E' il commento del vicepresidente dell'Abi, Maurizio Sella, capo della delegazione dei banchieri che ha firmato ieri notte il protocollo di intesa con i sindacati sulla ristrutturazione del settore.

''Il confronto con le rappresentanze dei lavoratori continuera' sereno e serrato sul costo del lavoro, sulla flessibilita', sulle rigidita' contrattuali, sul fondo, sulle relazioni sindacali, con l'obiettivo di pervenire ad un accordo quadro entro sessanta giorni e di portare i costi del sistema, nel prossimo quadriennio al livello medio dei principali paesi europei''.

La delegazione Abi ''e' convinta che le relazioni fra le parti sociali possano procedere con lo stesso senso di responsabilita' che ha condotto a questo primo e importante risultato''.

(Sec/Gs/Adnkronos)