LAVORI PUBBLICI: AL VIA I CONTRATTI DI QUARTIERE
LAVORI PUBBLICI: AL VIA I CONTRATTI DI QUARTIERE

Roma, 5 giu. -(Adnkronos)- Al via in Italia i contratti di quartiere. Il comitato per l'ediliza residenziale, presieduto dal ministro Paolo Costa, ha detto si' a interventi sperimentali di edilizia sovvenzionata che mirano al recupero e alla riqualificazione, urbana e sociale, di quartieri degradati delle citta'. La delibera e' gia' stata inviata al Cipe per l'approvazione definitiva.

La proposta prevede, attraverso sinergie con le amministrazioni locali, organizzazioni private e di volontariato, l'intervento su quelle aree colpite da profondo stato di disagio sociale, poverta', scarsa scolarita', disoccupazione. Si ritiene che il finanziamento statale (circa 200 miliardi), da destinare a interventi sul patrimonio edilizio pubblico, possa favorire l'investimento di altre risorse finanziarie, regionali, comunitarie e private, consentendo un piu' vasto programma di recupero urbano.

(Sec/Pn/Adnkronos)