SCIOPERI: ANPAC, NO A NUOVE REGOLE SENZA PILOTI
SCIOPERI: ANPAC, NO A NUOVE REGOLE SENZA PILOTI

Roma, 5 giu. (Adnkronos)- L'Anpac, l'associazione professionale dei piloti, protesta contro l'esclusione dal tavolo sulle nuove regole per gli scioperi, aperto oggi dal ministro dei Trasporti Claudio Burlando con i sindacati confederali. ''La ridefinizione di nuove regole -avverte- non puo' avvenire senza la presenza, il confronto e la condivisione delle figure che operano con ruolo centrale nel trasporto aereo''.

L'Anpac ricorda come, nell'ambito delle norme di regolamentazione del diritto di sciopero, sia stata in passato tra le prime organizzazioni sindacali che aderirono alle disposizioni poste a salvaguardia dei diritti della personae. ''Consapevole e rispettosa dei diritti dell'utenza, fu la prima che di propria iniziativa attuo', ante litteram, effettive forme di protesta virtuali: giovi rammentare l'occasione in cui devolvette all'UNicef il corrispondente di un'intera gioranta di lavoro''.

Per questo, l'Anpac si dice ''meravigliata e irritata'' dall'esclusione del tavolo di confronto e giudica ''irriguardoso tale modo di operare''.

(Sec/Zn/Adnkronos)