'FURORE': JAPINO A SCOTTI, TUTTO IN NOME DELLA PUBBLICITA'
'FURORE': JAPINO A SCOTTI, TUTTO IN NOME DELLA PUBBLICITA'

Roma, 12 giu. -(Adnkronos)- E' una fragorosa risata la prima replica di Sergio Japino alle accuse di Gerry Scotti. ''E' tutto ammesso pur di farsi pubblicita' -dice l'autore e regista di 'Furore'-. Eppure Gerry Scotti e' un bravo presentatore, lo stimo profondamente, non avrebbe bisogno di farsi pubblicita' in questo modo. Sara' una sua scelta. Ma se lui si diverte cosi', allora mi diverto anch'io. Forse -aggiunge Japino- ha un secondo fine, ma che almeno non faccia danno agli altri''. Il regista non entra neanche nel merito delle accuse di plagio di 'Furore' ai danni del 'Quizzone' avanzate da Scotti: ''Basta solo ricordare che 'Furore' e' un format francese, e' stato un programma di grande successo alla Tv francese per molti anni'', ricorda Japino.

(Gmg/Pn/Adnkronos)