CINEMA: MARTIN SCORSESE CENSURATO IN CILE
CINEMA: MARTIN SCORSESE CENSURATO IN CILE

Santiago del Cile, 18 giu. -(Adnkronos)- La Corte Suprema del Cile ha confermato un bando di otto anni fa sul film di Martin Scorsese 'L'ultima tentazione di Cristo'. Secondo il Tribunale, il film offende ed insulta i cristiani. La Corte ha rigettato all'unanimita' una decisione presa nei giorni scorsi dal Consiglio Cinematografico che si era espressa in favore dell'annullamento del bando ed ha accettato un appello del gruppo di diritti morali 'Il futuro del Cile' che ha invitato la Corte Suprema a mantenere il divieto.

''Il film -si legge nella motivazione presentata dalla Corte Suprema- mostra la figura distorta e mortificante di Gesu' Cristo e il suo onore appare gravemente danneggiato''. Il Cile e' l'unico Paese, assieme al Madagascar, in cui il film di Scorsese viene ancora bandito.

(Spe/Pn/Adnkronos)