RAITRE: ''IN NOME DELLA FAMIGLIA'' (9)
RAITRE: ''IN NOME DELLA FAMIGLIA'' (9)

(Adnkronos) -

Valeria Renzi - Moglie di Sandro. Ha trent'anni. E' una donna dalla bellezza spirituale ed inquietante, molto femminile. Valeria soffre di depressione, di una forma abbastanza grave di squilibrio mentale. Ha tentato il suicidio quando Sandro ha deciso di lasciarla. In quello che racconta e' difficile distinguere nettamente la verita' dalla fantasia. Farebbe di tutto per riconquistare il marito. Quando Sandro va a vivere con Eleonora, Valeria mette in atto una serie di ricatti che raggiungono l'obiettivo di mettere in crisi il rapporto fra i due.

Claudio Torri - Quarantenne. Uomo affascinante e seducente. Molto padrone di se', controlla le proprie emozioni. Sa essere duro e inflessibile, quanto indulgente e mellifluo. In questo modo riesce a conquistare le persone che lo circondano e servirsene per i propri scopi. In realta' il sogno di Claudio e' quello di non dover dipendere da nessuno, tanto meno da Matteo e Gabriele che considera due nullita'. (segue)

(Com/Gs/Adnkronos)