RONALDO: LA FIFA BLOCCA IL PASSAGGIO ALL'INTER (2)
RONALDO: LA FIFA BLOCCA IL PASSAGGIO ALL'INTER (2)
PARLA RUFFINEN, CAPO DIP. LEGALE

(Adnkronos) - A spiegare la posizione della Fifa e' stato lo svizzero Zen Ruffinen, capo dipartimento e segretario generale aggiunto della Confederazione (Fifa). ''La clausola di rescissione e' una legge strettamente valida in Spagna e non si applica in campo internazionale''. Ruffinen spiega che tale clausola e' entrata in vigore nell'85 e consente a un giocatore del campionato spagnolo di pagare personalmente una penale che e' scritta nel contratto per liberarsi e firmare per un altro club calcistico,sempre spagnolo.

La circolare 616 della Fifa del 4 giugno scorso puntualizzava pero' le condizioni per le quali un calciatore puo' firmare per un altro Club: fine contratto, rescissione consensuale da parte di una delle due parti con giustificati motivi. Per gli agenti di Ronaldo i motivi di ''rottura'' ci sono: ''Il mancato rispetto delle promesse da parte del presidente Nunez e la clausola rescissoria''. Ma ora arriva questa clausola della Fifa la quale penale in passato e' stata pagata una sola volta in Spagna e gli autori della rescissione di comune accordo furono due club spagnoli la stessa la federazione che ha ceduto alla Liga il russo Valery Karpin. Il contratto fu' valido in quanto Karpin passo da un Club spagnolo ad un altro dello stesso Paese.

(Flo/Pn/Adnkronos)