VENEZIA: LA STAR DEL LIDO? E' ANTONIO PENNARELLA
VENEZIA: LA STAR DEL LIDO? E' ANTONIO PENNARELLA

Venezia, 29 ago. - (Adnkronos) - Ha 37 anni, e' nato a Napoli nel quartiere di Porta San Gennaro, fa l'attore da quando aveva vent'anni e fino a due giorni fa era quasi sconosciuto. Antonio Pennarella e' ora la vera star del Lido: interprete di ben quattro film nelle varie sezioni della Mostra, e' l'attore piu' presente sugli schermi del Festival. ''Non me lo aspettavo -dice sorpreso Pennarella-, non sono neanche abituato a tutta questa popolarita'. Comunque non e' quello che vado cercando nella vita'', aggiunge con un pizzico di snobismo.

Nel suo passato artistico ci sono alcune parti minori in film per la Tv tra cui ''Il sogno della farfalla'' di Marco Bellocchio. A Venezia e' presente nel film di Gaudino ''Giro di lune tra terra e mare'', in quello di Laura Angiulli ''I tatuaggi'', in quello di Angelo Pasquini ''Santo Stefano'' e ne ''I vesuviani''. ''Mi interessa la ricerca non la popolarita' -spiega Pennarella-; per anni ho studiato teatro tradizionale ma non mi riconoscevo. Allora ho abbandonato tutto e mi sono messo a guardare la vita e il mio mestiere con occhi diversi. Per questo ammiravo Gian Maria Volonte', un grande attore che sapeva cercare''. Nessuna concessione al divismo: ''per carita', non somiglio neanche lontanamente ad un divo -spiega Pennarella che ha gia' fatto colpo, pero', su molte fan del Lido-. Il mio sogno e' di continuare a lavorare con registi intellettuali che salveranno il cinema italiano. E poi la vera soddisfazione e' quella che ho avuto questa mattina quando ho stretto la mano a Michelangelo Antonioni''. Tra i prossimi progetti dell'attore, forse, il prossimo film di Pasquale Pozzessere.

(Mag/Zn/Adnkronos)