AGRICOLTURA: FISCHLER, SISTEMA QUOTE LATTE PROROGATO AL 2006
AGRICOLTURA: FISCHLER, SISTEMA QUOTE LATTE PROROGATO AL 2006
INCONTRO CON CIAMPI PER ILLUSTRARE NUOVA POLITICA AGRICOLA

Roma, 11 nov. -(Adnkronos)- Il sistema delle quote latte rimarra' in vigore fino al 2006, ma sara' reso piu' flessibile e ci saranno piu' controlli contro le truffe. Lo ha confermato il commissario europeo all'agricoltura Franz Fischler, in Italia per illustrare ai produttori e al governo le proposte di modifica della politica agricola comunitaria riassunte nell'Agenda 2000.

Nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi, dopo l'incontro col presidente Romano Prodi, Fischler ha ribadito l'attenzione verso il settore lattiero-caseario italiano che chiede un aumento della quota nazionale per non incappare in nuove multe: ''L'aumento delle quote lo chiedono anche altri paesi oltre all'Italia -sottolinea Fischler- ma per concedere un aumento bisogna che altri paesi rinunciano a parte della loro produzione, oppure che la superproduzione venga esportata verso paesi terzi rinunciando pero' alla 'restituzione'''. Insomma, un problema di difficile soluzione, che rimarra' tale almeno fino al 2006, fino a quando cioe' durera' la proroga dell'attuale regime in scadenza nel marzo 2000. Fischler pero' ha assicurato che con la proposta di proroga verranno anche inseriti elementi di flessibilita' nel sistema delle quote.

Il commissario europeo ha anche annunciato che verranno introdotti sistemi piu' efficaci di controllo sulle effettive produzioni, anche ricorrendo al monitoraggio via satellite. Un sistema gia' operante in Italia per l'olio d'oliva, che il commissario ha sinceramente apprezzato tanto da manifestare la volonta' di estenderlo a tutti i paesi membri e al settore del latte. (segue)

(Lio/Zn/Adnkronos)