BDS: SERVE UN'ALTRA RIUNIONE LA SETTIMANA PROSSIMA
BDS: SERVE UN'ALTRA RIUNIONE LA SETTIMANA PROSSIMA

Roma, 11 nov. (Adnkronos) - Servira' una nuova riunione, probabilmente martedi' o mercoledi' per trovare l'intesa sulla presidenza al Banco di Sicilia, per la quale il Tesoro candida Alfio Noto. Alla riunione di oggi a via Venti Settembre hanno partecipato tutti i partner nel capitale del Banco di Sicilia, primi tra tutti i 'padroni di casa', cioe' il ministro del Tesoro Carlo Azeglio Ciampi ed il direttore generale Mario Draghi. Per Mediocredito c'erano il presidente Gianfranco Imperatori e l'amministratore delegato Giorgio Tellini, mentre la Fondazione era rappresentata dal presidente Carlo Dominici e la Regione dal presidente Giuseppe Provenzano e dall'assessore al bilancio Marzio Tricoli.

Nella riunione, a quanto si apprende si e' lavorato si' sulla nomina (data per scontata) dell'attuale capo di bankitalia a Milano, ma soprattuto guardando al futuro. Il consiglio di amministrazione attualmente in carica infatti scadra' ad aprile e sembra che l'interesse di Ciampi sia innanzi tutto quello di assicurare una continuita' necessaria per la gestione della riorganizzazione e la crescita del nascente polo siciliano. Proprio questo interesse per la crescita ed il futuro del gruppo creditizio sembra aver contribuito a riavvicinare le posizioni rispetto alla settimana scorsa.

(Gic/Gs/Adnkronos)