EURO: ROMITI, DA SOLO NON BASTA PERCHE' NON DA' CRESCITA
EURO: ROMITI, DA SOLO NON BASTA PERCHE' NON DA' CRESCITA

Roma, 11 nov. - (Adnkronos) - L'Euro da solo non basta, perche' non risolvera' i problemi strutturali che gravano sull'Europa: ''ci mettera' in condizioni migliori per una crescita nel medio-lungo periodo, ma di per se' non generera' crescita''. Il presidente della Fiat, Cesare Romiti, e' sostanzialmente d'accordo con quello di Confindustria Giorgio Fossa e, nel suo intervento alla tavola rotonda su 'Come prepararsi all'Euro. Una guida per le imprese', sottolinea, che la strada per la crescita passa attraverso ''il dinamismo dell'economia'', l'innovazione del Welfare e la liberazione di tutte quelle ''enormi risorse umane e materiali che sono ancora imprigionate dalle mille rigidita' del nostro sistema''.

Romiti non nasconde quelli che saranno i vantaggi della moneta unica, sottolineando la convergenza dei tassi di interesse che consentira' alle nostre aziende di indebitarsi a tassi uguali a quelli dei nostri migliori concorrenti europei: ''un beneficio dell'ordine di almeno 3 punti percentuali in meno'', dice. E, in secondo luogo, l'impatto positivo che derivera' dalla semplificazione della gestione del rischio di cambio che ''non verra' eliminato del tutto'' ma si spostera' piu' lontano, verso gli Stati Uniti, i Paesi dell'Est europeo, l'Asia e il Sud America'' e, infine, il terzo vantaggio che ci derivera' dal ''dissolversi della cappa di incertezza attorno alla realizzazione pratica dell'Unione economica e monetaria''. (segue)

(Kat/Zn/Adnkronos)