TLC: DODICI ASPIRANTI ADVISOR PER IL TERZO GESTORE
TLC: DODICI ASPIRANTI ADVISOR PER IL TERZO GESTORE
LAURIA, LA DECISIONE AL PIU' PRESTO

Roma, 11 nov. (Adnkronos)- Sono 12 gli aspiranti advisor per la gara del terzo gestore della telefonia mobile. Due saranno le prescelte. Con tutta probabilita': una italiana e una straniera. Alle 13 di oggi, quando e' scaduto il tempo fissato dal bando di gara apparsa sulla gazzetta Europea, dodici sono state le richieste pervenute al ministero delle comunicazioni. Tra di esse alcune tra le maggiori banche di affari italiane e internazionali: da Price Waterhouse a JP Morgan a Crediop a Banche Paribas, Baring Brother int, Eptaconsors, At Kearney, Fleming Ldt, Euromobiliare, Societe' Generale, Rotshschild &Sons Ldt, Gea Con.Ass.gest.Aziendale,.

E ''nell'ambito di questa rosa il comitato die ministri scegliera' i due advisor che concorreranno all'elaborazione del bando e del disciplinare di gara che -assicura il sottosegretario alle comunicazioni, Michele Lauria- avverra' al piu' presto e con criteri di massima obiettivita' e trasparenza''.

(Ang/Pe/Adnkronos)