F1: CASO SCHUMACHER, PER IL MANAGER 'UNA DECISIONE BRUTALE'
F1: CASO SCHUMACHER, PER IL MANAGER 'UNA DECISIONE BRUTALE'
LAUDA PREOCCUPATO, LA FORMULA UNO E' A RISCHIO

Londra, 11 nov. (Adnkronos/dpa) - la decisione presa dalla Fia nella riunione di questa mattina, per il manager di Schumacher Willy Weber, e' ''brutale'' e ''sorprendentemente dura''. Critico nei confronti della federazione Internazionalke dell'automobilismo anche l'ex pilota della Ferrari Niki Lauda: ''Sono preoccupato che nessuno vorra' piu' correre e nessuno vorra' piu' investire in Formula Uno -ha detto Lauda- se questo tipo di decisioni verranno prese di nuovo''.

(Stg/Pe/Adnkronos)