GALEAZZI: SENZA LA CONVENZIONE RISCHIA LA CHIUSURA
GALEAZZI: SENZA LA CONVENZIONE RISCHIA LA CHIUSURA

Milano, 15 nov. - (Adnkronos) - Senza la convvenzione con la Regione Lombardia, l'Istituto Galeazzi rischia la chiusura. A sottolinearlo e' lo stesso istituto ortopedico milanese che, in una nota diffusa oggi, sottolinea appunto che la sospensione degli accreditamenti ''sarebbe un atto punitivo e ne comprometterebbe, in tempi brevissimi, la stessa sopravvivenza''.

''La notizia circa la volonta' della Regione di sospendere le convenzioni, anche in presenza del ricambio al vertice dell'Istituto e senza attendere l'esito dei controlli in corso -si legge nel comunicato- apre un capitolo grave nella vicenda dell'Istituto Ortopedico milanese.

''In tali condizioni -aggiunge la nota- la minacciata sospensione dell'accreditamento diventa un atto punitivo non nei confronti degli eventuali responsabili, ma dell'Istituto come tale''. Nel frattempo, il nuovo consiglio di amministrazione si riunira' per la prima volta nei prossimi giorni per esaminare la situazione venutasi a creare dopo il tragico incidente del 31 ottobre scorso.

(Mil/Zn/Adnkronos)