I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (5): LO SPORT

Napoli. Prodi tifa per la Nazionale ed esorta i giocatori a cantare ''Fratelli d'Italia''. In vista dell'incontro decisivo di questa sera tra Italia e Russia, il Premier ha affermato che ''e' importante che stasera cantino insieme l'inno di Mameli. Anche se sono stonati''. Intanto nel capoluogo campano i tifosi sono gia' mobilitati per la formazione che Maldini fara' scendere in campo questa sera. I dubbi restano per sapere se giochera' Pessotto o Fuser e Ravanelli o Zola. Allo stadio saranno presenti anche 600 tifosi russi. Della delegazione russa fa parte anche un ex della nazionale, Aleinikov, ex giocatore della Juventus e del Lecce, stabilitosi definitivamente in Italia.

Treviso. ''La Benetton in vendita? veramente la scuderia non e' di proprieta' della famiglia dai tempi di Schumacher, il nuovo capo e' un folletto, ma non vi posso rivelare il nome''. Questa la provocatoria risposta del Team trevigiano alle ennesime voci su una possibile cessione della scuderia. ''Abbiamo esaurito le parole -ha detto Laura Pollini portavoce della Benetton- sono nove mesi che smentiamo qualsiasi possibilita' di vendita. Abbiamo preso Richards ed abbiamo in scuderia due piloti giovani e promettenti, non vedo cos'altro potremmo fare di piu' per far capire che stiamo lavorando per il futuro''.

Los Angeles. I Los Angeles Lakers hanno dimostrato la loro grande forza. La squadra californiana, ieri notte, ha battuto per 113 a 103, dopo due tempi supplementari, gli Houston Rockets restando, insieme agli Atlanta Hawks l'unica formazione imbattuta della National Basket Association. Oltre alla gara tra i gialloviola ed i Rockets, nella Nba, un'altra partita si e' conclusa ai supplementari: Quella tra i Phoenix Suns ed i Portland Trail Blazers. In questa occasione pero' e' stato necessario arrivare al quarto 'overtime' per decidere l'incontro. I Suns alla fine della 'maratona' hanno battuto Portland per 140-139.

(Sin/As/Adnkronos)